martedì 25 marzo 2014

Tutorial: Come fare un bordo applicato

Oggi vi mostrerò come applicare un bordo su una tovaglia copritavolo, ma lo stesso procedimento vale per qualsiasi cosa vogliate realizzare con questo tipo di bordo, un lenzuolo, un copriletto, un plaid, delle tovaglie da tavola o delle tovagliette americane.  Quindi largo alla fantasia!
Per prima cosa tagliamo la stoffa secondo la misura desiderata, più un centimetro per lato da tenere come margine di cucitura.
Adesso possiamo preparare le strisce di tessuto in contrasto che useremo come bordi, tagliare le misure desiderate più un centimetro per ogni lato, nel mio caso ho fatto delle strisce lunghe uguali alla lunghezza del lavoro finito e larghe 7 cm, perchè voglio ottenere un bordo finito di 5 cm.

Ottenuta la striscia per il bordo pieghiamo di 1 cm da entrambi i lati e stiriamo.


Appuntiamo il bordino sul rovescio del lavoro, nello specifico la parte dritta del bordino va contro la parte rovescia del lavoro.


Facciamo un'impuntura a macchina lasciando libero 1 cm per ogni angolo.


Adesso tagliamo i bordi a filo del lavoro e poi li pieghiamo ad angolo retto come nella foto sotto, appuntiamo con gli spilli.


Chiudiamo i due lembi con dei piccoli punti nascosti, preferisco farli a mano perchè ottengo un risultato più preciso, ma è possibile eseguire questa cucitura anche a macchina.


Con la macchina da cucire blocchiamo i due lembi e nello stesso tempo cuciamo il centimetro lasciato libero agli angoli del lavoro.



Diamo un colpo di ferro.


Facciamo un taglietto diagonale per eliminare la punta.


Rivoltiamo il lavoro facendo passare il bordo sul dritto della tovaglia.


 In questo modo:


Stiriamo bene i bordi.


Fermiamo con gli spilli.


Cuciamo a macchina a distanza di mezzo centimetro dal bordo.


Ed ecco pronto il mio copritavolo!


Si abbina alla mia credenza shabby!




25 commenti:

  1. Grazie Assia, un tutorial ben fatto, sarà utile a molte di noi. Molto carina la tovaglietta.
    Carla

    RispondiElimina
  2. Fatto da te sembra semplice...ma tu sei brava! Ci proverò e ti farò sapere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Liria!
      Il procedimento è semplice davvero ^_^

      Elimina
  3. un tutorial eccellente! Certo che sei proprio bravissima, grazie :)

    RispondiElimina
  4. Bellissimo lavoro e tutorial chiarissimo. Lo pinno subito sulla mia board Pinterest dedicata al cucito e ne farò buon uso. Grazie!

    RispondiElimina
  5. grazie Assia, il tuto tutorial è chiarissimo e molto utile !!! come sempre sei bravissima !!!
    baci
    Alessia

    RispondiElimina
  6. hai tutte le virtù, sei bella e brava.. sarai mica finta???

    RispondiElimina
  7. ahahah che complimentone!!! Purtroppo ho un pessimo carattere che compensa il tutto :)

    RispondiElimina
  8. Sempre bravissima e perfetta, sia nell'esecuzione che nelle spiegazioni!

    RispondiElimina
  9. Stupendaaaa! continuo ad ammirare i cuoriciniiiiiii!!! Ma come hai imparato cosi' perfettamente l'arte del taglio e cucito???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy! Come ho imparato... considera che ho iniziato nel '98 piano piano da sola con i manuali e le riviste quando non avevo internet e poi con i tutorial e i video su internet.

      Elimina
  10. Bellissimo questo tutorial, ho già provato a farlo ed è veramente alla portata di tutti!
    Grazie Assia!!!

    Nella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Nella per aver apprezzato.

      Elimina
  11. assia.. ma quando finisce 'sta dieta?? perché mi sembra un tantino estremista, pure peggio di dukan! :P
    ps fai un salto sul mio blog? sei stata ufficialmente sfidata..

    RispondiElimina
  12. ed io accolgo la sfida e pubblico la mia poesia preferita :)

    RispondiElimina
  13. grazie!!!! sono un'autodidatta del cucito...mi arrangio...ma tu sei generosa ed esaustiva!!! complimenti per il tuo bellissimo blog....sei adesso tra i miei preferiti!!! sei vuoi qualche idea su cosa preparare per cena...allora ti aspetto da me!!! grazie e a presto!!!

    RispondiElimina
  14. Gentilissima!!! Grazie a te per essere passata.

    RispondiElimina
  15. Grazie per l'interessantissimo tutorial era proprio ciò che cercavo! Anch'io come te sono un'autodidatta e mi piacciono le cose belle e precise come le tue. Da oggi sarò una tua follower.
    Stefania

    RispondiElimina