mercoledì 7 marzo 2012

Dal virtuale al reale

Domenica 4 Marzo si è svolto il tanto atteso meeting delle creative siciliane del forum http://isola creativa.forumfree.it/.
La mia sveglia è suonata alle 5:30, mi sono preparata per la partenza dopo una colazione al volo subito in macchina, confesso che ero emozionata e molto curiosa, il mio dolce maritino si è offerto di accompagnarmi fino a Catania levandosi anche lui di buon ora rinunciando al suo sonnecchiamento domenicale per farsi una passeggiata di  circa 171 km, l'amore mio ci teneva che io facessi questa nuova esperienza, fortunata io! Considerando i vari modelli di marito che si vedono in giro ^_^.
Rosy e Serafina sono arrivate all'appuntamento in aereoporto e dopo le presentazioni ci siamo messe subito in viaggio, ammetto che ho trovato strano il fatto che mi sembrava di conoscere Rosy da sempre, una ragazza molto carina, gentile ed amichevole proprio come l'avevo immaginata; anche Serafina mi è piaciuta molto una bella signora che ha classe e una cultura non indifferente.
Dopo alcuni minuti in macchina mi sono rilassata, non pensate male ma già di mio sono molto selettiva nelle mie frequentazioni e la prospettiva di passare un'intera giornata in compagnia di persone conosciute sul web mi metteva in ansia non c'era un motivo ben preciso magari un po' di timidezza...
Dopo circa tre ore siamo arrivate a Palermo e dopo una lunghissima coda finalmente siamo arrivate all'oratorio Don Orione (che io continuavo a chiamare Don Onofrio) Rosy ha parcheggiato e Iole è venuta ad accoglierci e farci strada. Appena entrate nel salone abbiamo trovato un'atmosfera meravigliosa ci siamo presentate ed abbracciate come vecchie amiche, che sensazione strana vedere una persona che fino al giorno prima era stata un avatar e avevi interagito con lei solo attraverso le parole scritte in uno schermo e realmente aver visto e toccato solo i suoi manufatti e poi nella realtà sembra diversa di come l'avevi immaginata; comunque l'impressione è stata positiva su tutte quante, molto affettuose e amichevoli fin dal primo momento, non so perchè ma mi ero fatta l'idea che avrei trovato un ambiente distaccato e invece mi sbagliavo di grosso.
L'organizzazione era perfetta in tutto e dopo aver preso il badge con su scritto il mio nome ho iniziato a guardarmi in torno; c'era un grande tavolo  in cui tutte abbiamo preso posto e intorno al salone in senso orario il tavolo degli scambi, il tavolo dedicato al caffè,  la zona sedie, il tavolo del beveraggio, il tavolo dedicato al tè con tanto di bollitore, fettine di limone e arancia, dolci e biscotti, poi la zona degli swap ed il tavolo del rinfresco con la rosticceria palermitana che è strabuonissima, nell'occasione con molto piacere ed ottimismo ho infranto il mio regime alimentare.
La lezione del punto filza è stata molto interessante nonostante la mia distrazione che mi ha fatto abbandonare il lavoro, ma ho notato che quasi tutte si sono appassionate a questa tecnica e la maestra è stata bravissima. Dopo il pranzo ed il festeggiamento dell'ottavo compleanno della mascotte del gruppo (che sa  già cucire e ricamare)  è iniziato il sorteggio dei nostri regali che si è svolto tra le risate e i complimenti, la mia abbinata è stata Nina Applefairy che per l'occasione aveva preparato un elegante sacchetto portapane e un porta tovaglioli da tavola ricamati a Broderie Suisse, eccoli:
Sacchetto pane e porta tovaglioli da tavola

il particolare del ricamo
Io avevo preparato una borsa da giardinaggio in pieno stile shabby chic che si è aggiudicata Iole alias Seleapi di http://www.carrubo.blogspot.com/
Prima dei saluti Franca ovvero Zammù di http://fattodame.blogspot.com/ ci ha omaggiate di un presente per ricordare questa bella giornata passata insieme

Che dire di più? Penso che condividere la propria passione con tante persone sia una delle cose più belle che possa capitarti nella vita.

2 commenti:

  1. Ma che bella giornata, carica di allegria e all'isegna della creatività!
    M'è dispiaciuto molto non avervi partecipato, perchè il mio più grande picere sarebbe stato quello di conoscere te insieme a tutte le altre!
    Un bacione e buona Festa delle donne!

    RispondiElimina
  2. ciao assia.. ancora grazie per la tua borsa, è spettacolare (e mio marito continua a chiedermi quanto l'abbia pagata.. ihihih).. al prossimo meeting, allora!!!

    RispondiElimina