venerdì 25 novembre 2011

24 novembre 2011

Come sempre il giorno del mio compleanno prende una piega inaspettata,  a prescindere dal fatto che io decida di organizzare una festa o meno, verso sera come ogni anno si crea una certa magia ovvero tutto diventa così tremendamente piacevole e i piccoli gesti anche quelli più scontati diventano speciali.
La giornata del mio 33° compleanno è iniziata un po' così, volente o nolente capita di fare dei bilanci nei giorni speciali e ci si ritrova a prendere coscienza di quello che non si è potuto fare, di quello che è stato fatto, desideri mai avverati, persone care che non ci sono più, un lavoro che fatico a trovare e chissà se avrò la grazia in un futuro non troppo lontano di mettere al mondo una creatura.
Insomma ero andata in crisi, una delle solite crisi che dovrebbero venire quando si varca la soglia dei trenta solo che io sono di tre anni in ritardo. Eh già....
Ma la mia amica Elena ha avuto una fantastica idea: quella di preparare una bellissima, deliziosa e raffinata torta per me!
Allora io mi son detta: Elena è tutta indaffarata ed io qui triste e piccola piccola a farmi le solite pippe mentali??? Allora che si festeggi!
Anche  Mithril ha avuto un'idea troppo carina ha proposto di preparare una bella tavola e metterci in tiro per l'occasione anche se saremmo rimasti in casa.
Detto Fatto!
Lo stesso pomeriggio sono andata al supermercato per prendere quello che serviva e preparato la cena, niente di speciale ma troppo carina, tutto nell'insieme era delizioso.
È stato un compleanno molto speciale e chi se ne frega se alla mia età non sono come ci si dovrebbe aspettare da una 33enne e pazienza se l'ordine naturale delle cose non va come dovrebbe andare, io sono una vera caotica e di conseguenza non posso pretendere che la mia vita sia perfetta.


7 commenti:

  1. Ma si Assia!! Ho imparato che pensare troppo alle cose che non vanno, fa si che queste appaiano peggiori di quelle che in realtà sono.E sopratutto vedrai che senza accorgertene le cose pian piano cambieranno.
    Ancora auguri per il tuo compleanno
    A presto

    RispondiElimina
  2. ..ha ragione rosy!!! arrivo tardi per farti gli auguri sul blog, ma sono assolutamente dell'idea che a volte ci lasciamo prendere dai brutti pensieri e cadiamo in una specie di circolo vizioso: viva le amiche, le torte e le cenette speciali!!!

    RispondiElimina
  3. allora è grave se io comincio a farmi le pippe mentali ancor prima del raggiungimento dei 30???
    Pensiamo meno e godiamoci più la vita! ;)

    RispondiElimina
  4. Ma si, godiamoci giorno per giorno.
    Per incontrarci, perchè no?
    Un bacio, Barbara.

    RispondiElimina
  5. Awesome things here. I'm very satisfied to see your article.
    Thanks so much and I'm looking ahead to touch you. Will you
    kindly drop me a mail?

    Here is my blog: house sitting rates denver ()

    RispondiElimina